23 settembre. Scuola di Musica, Monghidoro. Open Day, iscrizioni e colloquio insegnanti

scuola di musica, monghidoro

 

 


Piccola scuola di Musica e Danza
della Valle del Savena

“Riccardo Venier”

 

23 settembre 2017

Open Day. Iscrizioni e colloquio insegnanti

INIZIO LEZIONI 2 OTTOBRE

 

Riapre anche quest’anno la scuola popolare di musica a Monghidoro. Una realtà unica nel suo genere. Riconosciuta dalla Regione Emilia Romagna e diretta da un’insegnante di musica e danza famosa in tutto il mondo, l’etno-musicologa Placida Staro, questa scuola è all’XI anno dalla sua riapertura nel centro del paese ma le sue origini vanno indietro di almeno trent’anni. In un paese caratterizzato da una pratica diffusa nel canto, nel ballo e nel suono, questa incredibile esperienza si configura sempre in modo da andare a completare e integrare le risorse già presenti sul territorio. Da qualche anno, con l’apertura della scuola media musicale a Loiano, la PSM svolge di fatto sia l’attività propedeutica rivolta ai bambini, sia un valido supporto per gli studenti più grandi, anche quelli che già frequentano il conservatorio, sia per gli adulti che vogliano avvicinarsi alla musica per proprio diletto. Quel che offre è di fatto una serie di percorsi personalizzati in base agli obiettivi concordati con gli allievi e con i loro genitori. Corsi di strumento, teoria, composizione, arrangiamento, laboratori di musica d’insieme, ma anche un’educazione a sviluppare la propria creatività integrando fra loro diversi linguaggi. Quando la musica si fa danza, immagine, segno grafico, parola. E’ per questo motivo che la Piccola Scuola di Musica e Danza della Valle del Savena non si pone in una prospettiva ‘concorrenziale’ rispetto alle altre realtà già presenti nel territorio, ma al contrario come un valido supporto a integrazione delle esperienze formative svolte a ogni livello e in ogni ambito, sia nella scuola dell’obbligo, sia nella altre istituzioni, sia nella vita privata.

Gli insegnanti

Anna Macchiavelli: flauto traverso e pianoforte, solfeggio
Ricardo Tomba batteria e precussioni, solfeggio
Davide Dobrilla: musica insieme, canto corale popolare
Carolina Conventi: Violino, propedeutica musicale bambini
Federico Berti: chitarra, canto, poesia per musica, laboratori multidisciplinari
Stefano Reyes: danze tradizionali
Dina Staro: violino, teoria, analisi, direzione didattica
Precedente Stage di ballo residenziale Successivo Monghidoro, Tartufesta 2017