Festival ‘Risonanze’

balli staccati, liscio montanaro
Scarica il programma del festival

Risonanze in Val di Savena

Che non venisse mai giorno!

Incontri di suonatori e ballerini sfuggiti alla rete

23 e 24 agosto 2016

Programma.

Martedi 23 agosto al Mulino della Valle

9-11 Ritrovo e percorso di conoscenza.

11-13 e 16-18 Laboratori di:

violino popolare e barocco

Il suono, il gioco e il ballo per principianti e bambini

Ballo della Valle del Savena

18-19 Presentazione del saggio:

“Come sconfiggere il violino e uscirne sani di mente”

Pranzo e cena insieme al Mulino


Mercoledi 24 al Mulino e a Valgattara

9-11 Laboratori di:

Suonare per il ballo, ballare con il suono

Il suono, il gioco e il ballo per principianti e bambini

11 Passeggiata fino a Valgattara e pranzo insieme

15-18 Laboratori di:

Ballo della Valle del Savena

Suonare per il ballo, ballare con il suono

18 Cena insieme a Valgattara

A seguire festa con i Suonatori della Valle del Savena


Pasti.

Martedì a pranzo: ognuno porta qualcosa

Martedi a cena: su prenotazione

Mercoledì a pranzo: su prenotazione

Mercoledi a cena: crescentine a Valgattara


Laboratori e attività con la partecipazione di:

Maria Luisa Casadio, Franco Benni, Placida Staro, Katia Ciampo, Federico Berti, Carolina Conventi, Davide Dobrilla, Stefano Reyes


Info e Costi

La partecipazione alle attività potrà avvenire a seguito dell’iscrizione al costo di 50 euro pasti esclusi, che comprenderà la possibilità di campeggiare con la propria tenda presso il Mulino della Valle.

Prenotazioni:

338 8295706 338 9393394,

oppure [email protected]


Perché è così importante il Mulino della Valle?

Guarda il documentario del 1992:

“Ruggeri. Melchiade Benni, un violinista in Val di Savena”

Ricerche e testi di Placida Staro

Riprese e montaggio: Placida Staro e Gianni Gitti

 

Precedente 6 agosto 2016. Festa dell'Unità a Pian di Setta Successivo Scuola di Musica "Riccardo Venier". Monghidoro. X anno! 2016-17